BEST AND FAST CHANGE: QUANDO IL FATTURATO NON È L’UNICA COSA CHE CONTA

BEST AND FAST CHANGE: QUANDO IL FATTURATO NON È L’UNICA COSA CHE CONTA

Best and Fast Change è una società di cambia valute di Firenze che si è resa protagonista di un gesto di solidarietà straordinario; ha infatti donato quattrocento notti di alloggio gratuito a tutte le famiglie che hanno un bambino ricoverato al Bambino Gesù di Roma.

La società fiorentina ha devoluto dieci mila euro alla fondazione dell’ospedale pediatrico di Roma nell’ambito del progetto I4Children che ha tra i suoi obiettivi proprio il sostegno e l’accoglienza ai familiari dei piccoli che vengono da fuori città per lunghi periodi.

Sono ormai alcuni anni che l’ospedale Bambino Gesù ha attivato una fitta rete dedicata alle famiglie bisognose a cui viene offerto alloggio a titolo gratuito per il periodo di degenza (ogni anno vengono accolte almeno 3000 famiglie).

“Sostenere il Bambino Gesù significa per noi entrare a far parte di una comunità davvero speciale. Da sempre la nostra azienda è impegnata nella Responsabilità Sociale d’Impresa, con un’attenzione particolare al mondo dell’infanzia. Quest’anno per la prima volta abbiamo scelto di appoggiare la causa del Bambino Gesù per contribuire a dare risposte concrete alle sempre maggiori richieste di aiuto provenienti dalle famiglie”, queste le parole di Fabrizio Signorelli, amministratore unico di Best and Fast Change.

Non è la prima volta che la società toscana si contraddistingue per la sua generosità e per il suo impegno sociale: nel 2017 ha avviato una collaborazione con la Fondazione dell’Istituto degli Innocenti di Firenze mentre a inizio 2018 ha scelto di supportare con una donazione attività di pet Therapy a sostegno della Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer.